Dasha presenta l’aggiornamento 0.6.9

Game Updates
108.603

Comandanti,

Vi informiamo che il server World of Warships verrà sottoposto a una breve manutenzione per implementare la Versione 0.6.9.


Inizio manutenzione: 10/08/2017 alle ore 07:00 CEST ora italiana
Termine manutenzione: 10/08/2017 alle ore 09:00 CEST ora italiana


Per ulteriori informazioni, leggete le note sull’aggiornamento qui sotto.

 

Per le lingue supportate sono disponibili anche i sottotitoli: basta fare clic sull'icona nell'angolo in basso a destra.

 

Note sull'aggiornamento 0.6.9


| Capitani speciali | La campagna "Yamamoto Isoroku" | La collezione "Yamamoto Isoroku" |
| Interfaccia | Correzioni al bilanciamento | Modifiche all’aspetto delle navi | Migliorie e correzioni |


Capitani speciali

L’aggiornamento 0.6.9 aggiunge capitani speciali con bonus e talenti unici che fanno spiccare la nave del giocatore in battaglia.

Il primo capitano speciale che diventerà disponibile in modo permanente a World of Warships è Yamamoto Isoroku.

 

 

Yamamoto era un noto maresciallo ammiraglio della Marina imperiale giapponese e comandante in capo della flotta combinata dell'Impero giapponese durante la seconda guerra mondiale. Si era laureato presso l'Accademia Navale imperiale giapponese, l'Accademia della marina militare degli Stati Uniti e l'Università di Harvard.

Il comandante Yamamoto Isoroku porterà con sé 15 punti abilità e verrà consegnato ai giocatori che porteranno a termine la campagna permanente "Yamamoto Isoroku". Questo comandante godrà di due talenti unici.

 

Talenti

  • Riserve nascoste: Questo talento si attiva quando un giocatore riceve l’onorificenza "Primo sangue" e migliora le prestazioni della nave attuale sotto il comando di Yamamoto Isoroku aggiungendo una carica ad ogni consumabile. Queste cariche extra possono essere usate solo nella battaglia in corso.
  • Seconda vento: Questo talento si attiva quando un giocatore riceve l’onorificenza "Scatenate il Kraken!" mentre gioca utilizzando una nave comandata da Yamamoto Isoroku. In questo caso la nave gode di un -34% al tempo di ricarica dei cannoni della batteria principale, -16% al tempo di ricarica del tubo lanciasiluri e a quello di preparazione dei velivoli fino al termine della battaglia. Fino al 48% degli HP complessivi della nave possono essere ripristinati in 120 secondi.

 

Oltre ai talenti unici, i giocatori potranno ricevere tre personalizzazioni per il capitano speciale:

 

Personalizzazioni

  • Un vessillo unico che garrisce sulla nave sotto il comando di Yamamoto Isoroku
  • Una scia rossa alternativa per i proiettili esplosi dall’artiglieria principale
  • Fuochi d'artificio al raggiungimento delle onorificenze "Primo sangue" e "Scatenate il Kraken!"

 

Scopri altri dettagli sul capitano speciale "Yamamoto Isoroku"

 

Torna su


Nuova campagna: Yamamoto Isoroku

Sarà ora disponibile una nuova campagna storica permanente che racconta la storia di Yamamoto Isoroku. La campagna è composta da cinque missioni a cui possono accedere i giocatori che hanno raggiunto il livello 9 della carriera. La missione è rivolta alle navi di livello VIII o superiore. La campagna sarà aggiunta in modo permanente al gioco dopo l’introduzione dell’aggiornamento 0.6.9. Ciascuna missione successiva diventerà disponibile ogni due settimane.

 

 

Questa campagna sarà una sfida per i giocatori che decideranno di affrontarla, ma le ricompense ripagheranno lo sforzo. Come ricompensa per aver portato a termine l’incarico finale di ogni missione, il giocatore riceverà due supercontainer nel proprio account. Per il completamento dell'incarico finale dell’ultima missione, il capitano Yamamoto Isoroku apparirà nel Porto con 15 punti abilità e una specializzazione per la Hashidate di livello I (nella Riserva sarà aggiunto un posto per questo capitano solo se non ce ne sono altri disponibili). Il capitano porterà con sé anche un container di oggetti della collezione Yamamoto Isoroku e qualche bonus, oltre a 200.000 crediti e 50.000 Exp Capitano Elite.

Verranno conferite due onorificenze a tutti i giocatori che sono riusciti a completare la campagna.

Icona

Descrizione

Completa l'incarico finale della campagna "Yamamoto Isoroku"
Completa tutti gli incarichi della campagna "Yamamoto Isoroku"

 

Scopri altri dettagli sulla campagna "Yamamoto Isoroku"

 

Torna su


La collezione "Yamamoto Isoroku"

 

 

La collezione "Yamamoto Isoroku" è composta da vari elementi legati al comandante in capo della flotta combinata dell'Impero giapponese. Comprende 40 oggetti, fra cui gli effetti personali di Yamamoto Isoroku, le uniformi degli ufficiali superiori e dei marinai della Marina giapponese, decorazioni per i meriti in battaglia e vari equipaggiamenti militari collegati a Yamamoto. La collezione sarà disponibile in modo permanente.

L'intera collezione si divide in cinque sottocollezioni, ciascuna composta da otto oggetti. Al completamento di una sottocollezione, diventeranno disponibili delle nuove abilità per modificare l'aspetto della parte esterna della nave:

  • Al completamento della sottocollezione "Uniforme", il giocatore potrà applicare una mimetica di un colore alternativo ai cacciatorpediniere giapponesi;
  • Al completamento della sottocollezione "Accessori Uniforme", il giocatore potrà utilizzare una mimetica alternativa sugli incrociatori giapponesi;
  • Al completamento della sottocollezione "Ricompense", che contiene segnali decorativi, il giocatore ottiene l'abilità di utilizzare una mimetica alternativa sulle corazzate giapponesi;
  • Al completamento della quarta sottocollezione, "Navi", il giocatore potrà utilizzare una mimetica alternativa sulle portaerei giapponesi;
  • La sottocollezione "Varie" consentirà al giocatore di issare una seconda bandiera sulle navi giapponesi.

I bonus propri della collezione rimangono attivi anche quando il giocatore non ha a disposizione il comandante Yamamoto Isoroku in porto.

 

 

Come ricompensa per il completamento dell'intera collezione, il giocatore riceverà un'onorificenza per il risultato e una bandiera commemorativa Yamamoto Isoroku.

 

Icona

Descrizione

Ottieni tutti gli oggetti della collezione "Yamamoto Isoroku"

 

 

Scopri altri dettagli sulla collezione "Yamamoto Isoroku"

 

Torna su


Interfaccia

  • La schermata di riassegnazione dei capitani è stata modificata. Per riassegnare un capitano a un’altra nave, il giocatore può prima specificare il tipo di nave e poi selezionare la nave desiderata dal menu a scorrimento.
  • Per rendere il processo di riassegnazione dei capitani più facile e agevole, abbiamo esteso l’elenco delle navi che possono essere comandate dai capitani ARPEGGIO, Dragon e giapponesi:
    • I capitani ARPEGGIO e Dragon possono essere assegnati alle navi giapponesi;
    • I capitani normali possono ora essere assegnati alle navi ARPEGGIO e Dragon;
      • Nota che la schermata Porto possiede un pannello di impostazioni in cui il giocatore può nascondere o mostrare contenuti aggiuntivi, tra cui le navi ARPEGGIO o le mimetiche speciali. Il menu delle impostazioni si trova nella parte destra dello schermo, sopra la sequenza scorrevole.

  • L’immagine della ricompensa finale conferita per il completamento della campagna è stata aggiunta alla schermata di selezione delle campagne.
  • Ora il giocatore può iscriversi a una collezione permanente specifica. Questo significa che potrà selezionare le schede di oggetti delle collezioni che otterrà dai container giornalieri, fatta eccezione per i supercontainer. Ad ogni modo, il giocatore non può annullare l’iscrizione a una collezione temporanea dedicata a determinati eventi.

 

Cortina fumogena

Tutti i giocatori all’interno dell’area coperta di fumo, a prescindere da chi abbia alzato la cortina fumogena, vedranno un indicatore di Cortina fumogena che ne mostrerà la durata. Ora tutti i giocatori sapranno quanto tempo hanno a disposizione prima che la cortina si dissipi. Anche le logiche del timer della cortina fumogena sono state modificate.

Nella modalità standard, questo timer mostra la durata della cortina fumogena all’interno della quale si sta nascondendo la nave del giocatore. Se la nave si trova contemporaneamente all’interno di più aree coperte da fumo, il timer mostrerà il tempo rimasto fino alla dissipazione completa del cerchio di fumo di maggiore durata. In questo modo il timer fornirà informazioni di importanza vitale e aiuterà il giocatore quando la sua nave è vicina alle aree coperte da fumo di altri giocatori.

Verrà data priorità al timer della cortina fumogena che la nave del giocatore sta attualmente utilizzando. Premendo il tasto [Alt], i giocatori potranno far funzionare il timer secondo le logiche usate precedentemente, che mostravano un timer solo per le cortine alzate dal giocatore stesso.

Dopo il lancio dell’aggiornamento 0.6.9, l’impostazione del timer della cortina fumogena sarà attivata automaticamente per tutti i giocatori. L’impostazione del timer della cortina fumogena può essere disattivata dalla scheda Controlli delle Impostazioni, disattivando l’impostazione "Visualizza timer cortina fumogena".

 

Torna su


Correzioni al bilanciamento

  • Ammiraglio Makarov: l’angolo di puntamento dei tubi lanciasiluri verso la poppa è stato aumentato di 7 gradi. Di conseguenza, i coni dei tubi lanciasiluri ora sono simmetrici.
  • Benson: ridotto il tempo di rotazione pala del timone per lo scafo (B) a 2,7 secondi; il valore è ora pari a quello dello scafo di tipo C.

 

Torna su


Modifiche all’aspetto delle navi

I modelli delle navi di livello I e II sono stati migliorati con un metodo specifico per il rendering degli elementi sottili (soprattutto il sartiame della nave). Questa correzione non influirà sulle prestazioni di:

  • Navi di livello I: Black Swan, Orlan, Erie, Hashidate, Hermelin
  • Navi di livello II: Chikuma, Chester, Dresden, Novik, Weymouth, Umikaze, Sampson, Storozhevoi

 

 

Corretti errori e migliorata la geometria delle seguenti navi:

  • Enterprise, Anshan, Emile Bertin, Duguay-Trouin, Saint-Louis, Gallant, Algerie, Ishizuchi, Duca d'Aosta, Oktyabrskaya Revolutsiya

 

Altri cambiamenti

  • Mogami: aggiustata la posizione del crisantemo sulla prua.
  • Tutti gli oggetti fatti di lamiera di ottone e bronzo su qualsiasi nave ora hanno l’effetto corretto.
  • Oleg: corretta la visualizzazione dei numeri romani.
  • Duca d'Aosta: corretta la posizione di marcia dei cannoni secondari.

 

Torna su


Altre migliorie e correzioni

  • A partire dall’aggiornamento 0.6.9, il gioco userà in modo predefinito DirectX 11 per le piattaforme Windows. L’unica eccezione sarà rappresentata dalle postazioni di gioco che usano processori grafici Intel: per questi modelli il client di gioco continuerà a usare DirectX 9. Tutti i giocatori avranno a disposizione un’opzione per scegliere manualmente se usare DirectX 9 o DirectX 11. L’implementazione di DirectX 11 ci permetterà di sfruttare in futuro nuove tecnologie grafiche all’interno del gioco e nella versione 0.6.9 le performance grafiche o del client non verranno intaccate.
  • Corretto un bug per cui la mimetica della nave non veniva visualizzata quando il giocatore cambiava nave mentre visionava la mimetica della nave attuale.
  • Corretto un bug per cui la schermata Clan si sovrapponeva con la chat e con il sistema di notifiche nel porto.
  • Corretti i bug nei testi dei comandi rapidi.
  • Corretto un bug per cui veniva visualizzato il testo sbagliato nella schermata di configurazione della corazza dopo che il giocatore aveva venduto tutte le proprie navi.
  • Corretto un bug che causava il crash del client di gioco quando il giocatore tentava di rivolgere la visuale di battaglia verso l’alto con le opzioni di MSAA e Riflessi attive su adattatori video AMD.
  • Corretto un bug per cui l’indicatore "NUOVO" veniva visualizzato con dimensioni ridotte nel porto.
  • Corretto un bug per cui il giocatore non otteneva l’onorificenza "È solo una ferita superficiale!" quando la sua nave veniva distrutta da un compagno, anche se soddisfaceva tutti i requisiti.
  • Corretto un bug che faceva scattare l’indicatore "Allarme fuoco in arrivo" della nave che non era ancora stata rilevata dal nemico.
  • Corretto un bug per cui le icone dinamiche delle armi rimanevano sospese sopra lo scafo.
  • Corretto il bug che consegnava la Stella di Mare in Operazione Egidia.

 

Torna su